2
La Serie A potrebbe presto avere un nuovo compratore per i suoi diritti tv. Non per il triennio 2021-2024, bensì per il prossimo decennio. La notizia, già circolata nei giorni scorsi trova conferma sulle pagine del Sole 24 Ore che ribadisce la volontà del fondo Cvc Capital di entrare nel nostro calcio.

ESCLUSIVA - Secondo il quotidiano economico il fondo ha presentato un'offerta alla Lega Serie A di 11 miliardi di euro per i diritti tv del campionato per i prossimi dieci anni. A Cvc Capital è stata concessa un’esclusiva di quattro settimane e per valutare la proposta verrà costituito un comitato composto da 4 membri dell'attuale consiglio direttivo. Fra questi, secondo i rumors, ci saranno il presidente della Juventus Andrea Agnelli, quello della Lazio Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis del Napoli e probabilmente uno dei membrei della famiglia Percassi per l’Atalanta. 

ALTRI COMPRATORI - Il mercato dei diritti tv non è però fermo e sempre secondo il Sole 24 Ore sono arrivate sul tavolo della Lega anche manifestazioni d’interesse da parte di altri gruppi. Le offerte sono differenti e non altrettanto strutturate, ma c'è margine di trattativa. Fra i potenziali acquirenti c'è anche il gruppo Blackstone, ma anche i Silver Lake Partners entrati qualche anno fa nel pacchetto azionario del Manchester City.