50
Torna la Serie A, in campo la sedicesima giornata. Un turno con sfide di cartello, che possono riscrivere le gerarchie. Si parte sabato alle 15 con il Milan che vuole tornare primo almeno per qualche ora, di fronte c'è una Salernitana ultima con 8 punti, sconfitta in settimana dalla Juventus. Alle 18 tocca all'Inter confermare il buon momento (tre vittorie consecutive in campionato, cinque nelle ultime sei), all'Olimpico sfida la Roma del grande ex Mourinho, privo di Abraham, Pellegrini ed El Shaarawy. Alle 20.45 uno dei match più interessanti, un'Atalanta lanciata (con Gasperini che contro il Venezia ha fatto riposare i titolari) affronta il Napoli, che deve fare a meno di Anguissa, Koulibaly e Osimhen. 

La domenica prevede il derby dell'Appennino alle 12.30, con la Fiorentina che sfida un Bologna fresco del successo contro la Roma. Nel pomeriggio, alle 15, l'Hellas Verona cerca una vittoria che manca da due turni contro il Venezia, mentre il Sassuolo vuole confermare i passi in avanti contro uno Spezia a caccia di punti salvezza. Alle 18 la Sampdoria ospita la Lazio, mentre chiude la domenica Juventus-Genoa. Lunedì le ultime due sfide: alle 18.30 Empoli-Udinese e alle 20.45 Cagliari-Torino.

Nella GALLERY tutte le PROBABILI FORMAZIONI



MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bakayoko, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Pellegri.