20
Ronaldo ai saluti, la Juventus punta forte sullo spagnolo e l'argentino, chiamati subito al gol nel match con l'Empoli: entrambi a bassa quota, 1,75. L’Inter, favoritissima a Verona, attende la prima rete in trasferta del bosniaco. Dopo una settimana trascorsa all'insegna del caso Ronaldo, la Juve è chiamata a concentrare l'attenzione al campionato e a riscattare la falsa partenza di Udine. L'impegno di domani sera allo Stadium contro l'Empoli non offre molti dubbi agli analisti, che danno i tre punti bianconeri a 1,25. La squadra di Andreazzoli, neopromossa e subito ko all’esordio contro la Lazio, paga 10 volte la posta per un’impresa titanica. Il pareggio soddisferebbe i toscani, ma anche in questo caso la quota è alta e si assesta a 6,20. Senza CR7, la Juve si affida ad Morata e Dybala, entrambi a segno a 1,75. Ma occhio anche a Federico Chiesa, vero mattatore di Euro 2020, offerto a 2,40. L’Inter vuole chiudere a punteggio pieno prima della sosta e nell'anticipo del venerdì si presenta nettamente favorita al Bentegodi, dove il segno «2» contro il Verona è dato a 1,60. Di Francesco prova a fare lo scherzo a Inzaghi, vecchio avversario di derby romani, ma la vittoria dei padroni di casa vola ad alta quota, 5,20, poco più basso il pareggio a 4,10. Lo scorso anno finì 2-1 per l’Inter in trasferta, un punteggio che si ripete a 8,00. Il più probabile? L’1-1 a 7,60. In attacco rientra Lautaro Martinez, assente nella prima a San Siro: il Toro in gol all’esordio come lo scorso anno vale 2,20. Stessa quota per il primo gol nerazzurro in trasferta di Edin Dzeko. Vale più del doppio, 5 volte la posta, l'ipotesi che il bosniaco sblocchi il match. Il Milan non dovrebbe avere problemi a San Siro contro il Cagliari visto l’1,45 proposto per la seconda vittoria di Pioli. A 6,40 si gioca la vittoria di Joao Pedro (doppietta all’esordio) e compagni. Strada agevole anche per le romane. La Lazio si gioca a 1,37 contro lo Spezia, che all’Olimpico lo scorso anno si è concesso il lusso di eliminare la Roma dalla Coppa Italia. Un’altra impresa appare complicata sulla carta, considerata la quota di 7,40 per il segno «2». Proprio la Roma invece vola verso la prima trasferta stagionale contro la neopromossa Salernitana: a 1,60 la vittoria che consentirebbe a Mourinho di andare alla sosta a punteggio pieno, mentre il successo campano si gioca a 5,20. Occhi puntati su Tammy Abraham che ha tanta voglia di sbloccarsi in giallorosso: il primo gol dell’ex Chelsea con la nuova maglia domenica sera è offerto a 2,20. Quote favorevoli anche per il Napoli: a Marassi contro il Genoa i tre punti sono a 1,56. Il Grifone ha voglia di rialzare la testa dopo il pesante ko con l’Inter, ma sia la vittoria che il pareggio davanti ai propri tifosi non saranno affatto semplici, rispettivamente a quota 5,40 e 4,20.