Commenta per primo
L'attesa è durata dieci giorni ma finalmente il Palermo ha il suo nuovo allenatore, ufficializzato questa mattina. Sarà Eugenio Corini, che torna quindi in Sicilia dopo che era stato sulla panchina palermitana già nella stagione 2016/2017. I rosanero non si fermeranno sul mercato e  per accontentare il nuovo allenatore si muoveranno per rinforzare il centrocampo, reparto al momento considerato ancora incompleto. 

Il Cagliari invece pensa alle possibile uscite. Sulla lista dei partenti c'è Gianluca Contini, attaccante classe 2001, molto vicino all'Olbia. Non sarà l'unico dei partenti tra le fila rossoblù; Matteo Tramoni, esterno offensivo che sta facendo molto bene potrebbe infatti tornare al Brescia, dove già era stato nella passata stagione in prestito. Infine Edoardo Goldaniga, il 28enne è in trattativa con il Lecce anche se manca ancora il sì definitivo del giocatore.

Continua la grande campagna acquisti del Como che vuole affiancare a Cesc Fabregas il centrocampista del Monza, Luca Mazzitelli. Sul giocatore c'è la concorrenza anche del Cagliari e della Reggina. La squadra allenata da Filippo Inzaghi ha ripreso anche i contatti con gli agenti di Luca Valzania della Cremonese. Il centrocampista potrebbe però non essere l'unico a partire da Cremona perché l'Ascoli sta pensando a Samuel Di Carmine per l'attacco. Infine, sfida a tre tra Como, Brescia e Pisa per Lorenzo Dickmann, terzino destro della Spal.