3
Alle 14 si apre la 27esima giornata di Serie B. Con l'Empoli capolista impegnato domani nel match casalingo con il Cittadella, occhi puntati sul Frosinone di Nesta, appena fuori dalla zona playoff, che la ribalta a Cosenza: avanti i padroni di casa con un gol spettacolare di Crecco, gli ospiti la ribaltano con Novakovich e Szyminski.  Vince anche la Spal, che espugna l'Adriatico di Pescara grazie a un rigore, decisamente generoso, realizzato da Valoti

Sempre alle 14, poi, c'è la quarta in classifica Salernitana, che vince contro la Cremonese di Pecchia, al secondo ko consecutivo: decisivo Djuric, che porta momentaneamente i campani al secondo posto in classifica. Chiudono il programma del primo pomeriggio Entella-AscoliPisa-Reggina, che non si fanno male: 0-0.

Alle 16, poi, la seconda della classe, il Venezia, che ha vinto 4 delle ultime 5 partite, perde in casa contro il Brescia: decisiva la rete di Ayé, all'ottavo gol nelle ultime 7. Infine, alle 18, il Monza di Brocchi contro il Pordenone di Tesser: finisce 2-0 per i brianzoli grazie ai gol di Frattesi e Gytkjær. Il Monza torna ora al secondo posto in classifica, a 2 punti dall'Empoli.