Dopo il pareggio di ieri tra Palermo e Brescia, con le Rondinelle che hanno mantenuto la vetta della classifica, alle 15 prosegue la 24esima giornata di Serie B. Apre il Benevento, terzo in classifica, che vince contro un Cittadella sempre più in crisi: alle Streghe basta la rete di Coda nel primo tempo per accorciare sulle prime 2 (è a meno 3 dal Palermo secondo), mentre i veneti incappano nel terzo ko consecutivo.

IL PERUGIA DI NESTA - Alle spalle della squadra di Venturato c'era il Perugia, con la rete di Melchiorri al 92esimo espugna Carpi e si porta all'ottavo posto solitario  in classifica. Chiude il programma delle 15 Padova-Foggia, ultima contro quartultima: avanti i Satanelli con Chiaretti al 45esimo, pareggiano i veneti con Capello all'ultimo minuto.

NEL LIMBO - Alle 18, infine, Ascoli-Salernitana: la aprono i padroni di casa con Ninkovic, la ribaltano gli ospiti con Calaiò, Casasola e Jallow, dà qualche speranza Beretta a inizio ripresa, ma Jallow chiude i conti nel recupero. La Salernitana vince 4-2 al Del Duca e si porta a un punto dai playoff.