Commenta per primo

Sono cinque i calciatori squalificati dal giudice sportivo Gianfranco Valente dopo la settima giornata di serie B, tutti per una giornata. Si tratta di Garofalo (Bari), Budel (Brescia), Mezavilla (Juve Stabia), Perna (Modena) e De Liguori (Nocerina).

Tra gli allenatori due turni di stop a Morini (Verona). Tra i dirigenti inibito fino al 10 ottobre e ammenda di 1000 euro per Giuseppe Ursino (Crotone). Tra le società ammende a Crotone (4.000 euro), Varese (750 euro).