14
La Serie A può ripartire in estate. L'ipotesi esiste, l'emergenza Coronavirus potrebbe stravolgere il destino del campionato costringendo a ricominciare tra luglio e addirittura agosto se si riuscirà a trovare la soluzione giusta. Con un potenziale problema da risolvere: i club di Serie A e non solo dovrebbero studiare la modifica dei contratti, perché molti come scadenza prefissata hanno quella del 30 giugno, tra scadenze e prestiti. Qual è la situazione dei singoli club? Questa la terza puntata della nostra analisi, dal Milan alla Roma.


MILAN - Il caso più delicato in assoluto: Ibrahimovic dovrà decidere se restare o salutare, farlo con scadenza imminente rende ancor più incerta la scelta dello svedese. Bonaventura verso l'addio così come Biglia (praticamente certo), Kjaer si gioca il riscatto.

Giocatori a scadenza: Ibrahimovic, Bonaventura, Biglia.

Giocatori in prestito: Kjaer, Saelemaekers, Begovic.

Giocatori di rientro dai prestiti: Reina, Halilovic, Plizzari, Pobega.



ROMA - Diverse situazioni in bilico: Smalling è un prestito secco e costa tanto, Mkhitaryan è da ridiscutere con l'Arsenal, Kalinic verso l'addio. Attenzione a Florenzi (potrebbe tornare dal Valencia) e soprattutto a Patrik Schick, convincente al Lipsia ma non ancora riscattato dai tedeschi.

Giocatori a scadenza: - 

Giocatori in prestito: Smalling, Kalinic, Mkhitaryan, Zappacosta.

Giocatori di rientro dai prestiti: Schick, Florenzi, Nzonzi, Defrel, Olsen, Karsdorp, Gonalons, Coric, Antonucci, Celar, Seck, Nani.



SAMPDORIA - La Samp saluterà Barreto così come Maroni. Non ha situazioni urgenti: Yoshida in bilico, Tonelli potrebbe rimanere in prestito mentre Caprari non è ancora sicuro di restare al Parma. Occhio a Verre, rientro prezioso.

Giocatori a scadenza: Barreto.

Giocatori in prestito: Yoshida, Maroni, Tonelli, Augello, Seculin.

Giocatori di rientro dai prestiti: Murillo, Caprari, Verre, Regini, Belec, Simic, Capezzi, Palumbo.



SASSUOLO - Diversi riscatti in ballo: Toljan convince, Kyriakopoulos resterà, Haraslin e Chiriches a forte rischio. Defrel è da ridiscutere con la Roma, Sensi difficilmente tornerà dal 30 giugno perché l'Inter lo vuole riscattare.

Giocatori a scadenza: Pegolo.
Giocatori in prestito: Defrel, Chiriches, Romagna, Toljan, Kyriakopoulos, Haraslin.

Giocatori di rientro dai prestiti: Sensi, Babacar, Di Francesco, Gravillon, Frattesi, Scamacca, Adjapong, Brignola, Cassata, Odgaard, Goldaniga, Ricci, Sala, Marchizza, Pinato, Dell'Orco, Ravanelli, Pierini, Broh.



SPAL - Petagna andrà al Napoli dal 30 giugno, questo da regolamento al momento. Castro in bilico, mentre Cionek e Felipe dovranno discutere col club la propria permanenza: il primo ha chances di restare, il secondo viaggia verso l'addio.

Giocatori a scadenza: Felipe, Thiago Cionek, Valdifiori.

Giocatori in prestito: Petagna, Di Francesco, Cerri, Castro, Berisha, Reca, Dabo, D'Alessandro, Letica, Tomovic.

Giocatori di rientro dai prestiti: Kurtic, Dickmann, Viviani, Jankovic, Paloschi, Esposito, Vitale.



TORINO - Lorenzo De Silvestri rischia di salutare il Toro: ci sono stati contatti per il rinnovo ma ancora nessuna firma. Iago Falqué può tornare dal Genoa, il giovane Rauti è nei piani del Monza del futuro.

Giocatori a scadenza: De Silvestri.

Giocatori in prestito: -

Giocatori di rientro dai prestiti: Iago Falqué, Vanja Milinkovic-Savic, Boyé, Segre, Damascan, Buongiorno, Candellone, Rauti, Ferigra, Fiordaliso.



UDINESE - Poche questioni scottanti all'Udinese: Sema è una scelta della famiglia Pozzo in quanto di proprietà del Watford, il terzo portiere Perisan non è un problema. Barak può tornare dal Lecce.

Giocatori a scadenza: Perisan.

Giocatori in prestito: Sema.

Giocatori di rientro dai prestiti: Barak, Cristo, Coulibaly, Perica, Bajic, Scuffet, Matos, Balic, Badu, Opoku, Ingelsson, Sierralta.