6
"Ci saranno novità, perché dovrà cercare di pescare dalle novità dei nuovi giocatori delle soluzioni per il futuro". Così Sky Sport fa il punto sul Milan: "Facciamo tre nomi su tutti: Rebic, primo cambio: il giocatore ti permetterà, magari anche al secondo tempo, di passare al 4-3-3; secondo, Rafael Leao, reduce da un gol con la nazionale U-21 portoghese: la società punta tanto su di lui; il terzo giocatore è Theo Hernandez, terzino sinistro che dopo un mese di stop dopo l’infortunio contro il Man United è tornato ed è a disposizione. Non giocherà dal primo minuto, ma sono i tre cambi possibili e che rappresentano e rappresenteranno la novità di questo nuovo Milan.”