416
Gira che ti rigira, tutto è fermo esattamente nella posizione di partenza. Mauro Icardi vuole restare all'Inter, ma per lui spazio nella nuova Inter di Beppe Marotta e Antonio Conte spazio proprio non ce n'è. Niente Roma, niente Napoli, niente Monaco: l'elenco può essere allungato a piacimento. Lui vuole l'Inter, ma l'Inter non lo vuole più. Solo che avendo rifiutato ogni soluzione alternativa, l'unica ipotesi che rimane in vita è quella di una serie di mesi da vivere in tribuna per l'ormai ex capitano nerazzurro: almeno quattro, per cominciare. A meno che...

LA JUVE - ...a meno che non si sblocchi qualcosa che possa permettere alla Juve di rifarsi sotto entro il 2 settembre. Che poi è quanto sperava di fare Fabio Paratici fin da inizio mercato. E c'è chi giura che in caso di offerta della Juve, solo per quella, Icardi non direbbe più no. Ma la guerra tra Paratici e Marotta è aperta più che mai. Il club bianconero non è riuscito a snellire la rosa come avrebbe voluto, specialmente in attacco: da Mandzukic a Higuain arrivando a Dybala, quando mancano quattro giorni al gong l'intasamento è totale. Un assalto last minute quindi non potrebbe prescindere dall'inserimento di almeno una contropartita tecnica. Mandzukic? Higuain? Entrambi potrebbero fare comodo a Conte. Ma la risposta di Marotta è una e una soltanto: «Dybala, Dybala, Dybala». Solo con il numero dieci bianconero l'Inter aprirebbe a uno scambio con la Juve, altrimenti il prezzo resta alta, troppo per la Juve di oggi che si trova (per ora) con tre esuberi eccellenti da determinare in lista Champions e un monte ingaggi da quasi 150 milioni netti più bonus. E se da più parti lo scambio con Dybala potrebbe sembrare la soluzione per risolvere due casi in una botta sola, non si può prescindere dal veto di Andrea Agnelli. Tutto il mercato è in mano a Paratici, ma così come è stato il presidente a chiudere le porte per l'eventuale ritorno di Conte, così sempre dalla proprietà sta arrivando il rifiuto a un passaggio di Dybala in nerazzurro. Insomma: il 2 settembre si avvicina, tutto o quasi è fermo al punto di partenza. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com