73
La Juventus accoglie Arthur, che ieri ha sostenuto le visite mediche e firmato il contratto che lo legherà ai bianconeri fino al 2025 nell'ambito dell'operazione che porterà Pjanic al Barcellona, ma non si ferma qui: Paratici è al lavoro per l'attaccante. Diverse le idee sul tavolo, con Milik e Jimenez come nomi più caldi, ma spunta una nuova pista: Andrea Pinamonti. A febbraio il Genoa lo ha riscattato versando 18,5 milioni di euro nelle casse dell'Inter, un gentlemen agreement tra i club permetterebbe ai nerazzurri di riprendere la punta classe '99 nel 2021 per una ventina di milioni, ma ora i piani sembrano cambiati.

RAIOLA AL LAVORO - Secondo quanto riferisce l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport infatti, a un anno di distanza dall'accordo Marotta e Ausilio non sono orientati a recuperare Pinamonti, che gode sì della stima dell'Inter ma non è una priorità. E ora sulle tracce del giovane bomber è piombata la Juventus: forte interessamento dei bianconeri, il suo agente Mino Raiola è al lavoro e allora il suo nome potrebbe inserirsi nelle chiacchierate tra i club, che vantano ottimi rapporti per i tanti affari chiusi negli ultimi anni. Pinamonti c'è, l'ultima idea per l'attacco della Juve.