Non solo Champions e Juventus, a Nyon è tutto pronto anche per i sorteggi di Europa League, gli ultimi per questa edizione che vedranno tra i protagonisti anche il Napoli di Ancelotti, ultima italiana ancora in corsa dopo l'eliminazione dell'Inter contro l'Eintracht Francoforte: a partire dalle 13 sarà scritto il cammino verso la finale che si giocherà all'Olympic Stadium di Baku il 29 maggio.

LE REGOLE - Come per la Champions, anche in Europa League non saranno estratti solo i quarti di finale, ma sarà stilato l'intero tabellone con gli accoppiamenti per le semifinali. Niente teste di serie e nessuna restrizione per squadre dello stesso paese, che potranno affrontarsi come agli ottavi: l'unico vincolo riguarderà Arsenal e Chelsea che non potranno giocare in casa a Londra lo stesso giorno. Effettuerà il sorteggio l'ex attaccante del Feyenoord Pierre van Hoojdonk. Andata dei quarti l'11 aprile, ritorno il 18 dello stesso mese, semifinali il 2 e il 9 maggio.


LE 8 QUALIFICATE E LA PERICOLOSITA'

NAPOLI

CHELSEA - 5 stelle
ARSENAL - 5 stelle
EINTRACHT - 4 stelle
BENFICA - 4 stelle
VALENCIA - 3 stelle
VILLARREAL - 2 stelle
SLAVIA PRAGA - 1 stella

PARLA VAN HOOJDONK - Pierre van Hoojdonk effettuerà il sorteggio, le sue parole prima di iniziare: "Ricordo tutto della finale vinta a Rotterdam, in casa. E' stato un grande vantaggio giocarla in casa, non credo che in un altro stadio avremmo vinto in Europa. Il Benfica? Spero che possano vincere dopo tanto tempo, ma c'è grande competizione e squadre molto forti ai quarti".

L'ESITO DEL SORTEGGIO

ARSENAL-NAPOLI

Villarreal-Valencia

Benfica-Eintracht Francoforte

Slavia Praga-Chelsea


IL TABELLONE DELLE SEMIFINALE

Vincente Arsenal-NAPOLI-vincente Villarreal-Valencia

Vincente Benfica-Eintracht - Vincente Slavia Praga-Chelsea

 


LE SFIDE