Commenta per primo
Spal-Sampdoria 0-1

Berisha 6,5: inoperoso per quasi tutto il corso del match, si limita a salvare in uscita nel secondo tempo dopo la doppia ingenuità di Vicari e Tomovic. Ottimo intervento nel finale sul colpo da pochi passi di Bonazzoli in posizione sospetta.

Igor 5: rischia di farsi espellere nel finale di primo tempo con un intervento goffo su Gabbiadini dopo un rischiosissimo retropassaggio di Vicari. Come dimostra di avere buone qualità, ma anche grandissime lacune. 

Vicari 6: buona partita fino a quando Tomovic non lo mette in difficoltà con un tocco rischioso. Nonostante il liscio, Berisha toglie le castagne dal fuoco salvando. Il resto della partita lo vede sempre sicuro e preciso. 

(dal 40' s.t. Jankovic sv)

Tomovic 5: Rischia di rovinare la sua prestazione quando sbaglia l'intervento mettendo in difficoltà Vicari e Berisha. In ritardo in occasione del gol di Caprari.

Strefezza 6,5: dinamico e tenace, l'esterno della Spal non perde occasione per lanciarsi in profondità e sfidare gli avversari in uno contro uno. Arriva diverse volte sul fondo rendendosi pericolo anche con alcune conclusioni da fuori. 

Kurtic 6: fin dai primi minuti di gioco prende per mano la squadra, dettando i tempi e cucendo la manovra tra centrocampo e attacco con grande qualità. Col passare dei minuti si spegne in modo preoccupante.

Murgia 5,5: sostituisce Missiroli in cabina di regia, ma gioca un calcio diverso. Non ha l'esperienza del compagno di squadra ed è spesso assente dalla manovra, ma quando tocca il pallone mette in mostra buone qualità tecniche.

Valoti 5,5: latita per tutto il corso del primo tempo, quando non riesce a dare il proprio contributo in nessuna delle due fasi. 

(dal 23' s.t. Missiroli 5,5: entra ma non cambia gli equilibri della squadra. Anzi, dal momento del suo ingresso la squadra inizia a subire in modo più passivo).

Reca 6,5: sfiora due volte il gol del vantaggio nella prima frazione di gioco. Dopo una buona serpentina viene neutralizzato da Audero che nulla può sulla ribattuta dello stesso Reca che si spegne sul fondo dopo aver accarezzato il palo. Con Kurtic chiude una catena funziona benissimo sull'out di sinistra.

Petagna 5: come sempre generoso, l'attaccante scuola Milan non fa mancare il proprio apporto sotto il profilo del gioco. La sua prestazione però si limita a questo perché l'ex Atalanta non trova mai la via della porta.

Moncini 5: macchinoso e quasi sempre fuori dalla manovra. La coppia con Petagna non funziona e Semplici lo richiama in panchina a inizio secondo tempo. 

(dal 16' s.t. Floccari 6: dà un contributo certamente maggiore rispetto a Moncini. Si dimostra ancora una volta fondamentale per la Spal, che non può fare a meno della sua esperienza).


All. Semplici 5: altri punti persi in una serata nella quale la sua squadra gioca la partita migliore. La Spal però è incapace di offendere e ancora una volta esce con le pive nel sacco, tra i fischi del pubblico.