Commenta per primo
Spal-Sassuolo 0-1

Gomis 7,5: altra grande prestazione del portiere senegalese che nulla può sul gol subito e ne evita altri due parando anche il rigore del possibile 0 a 2

Vaisanen 5: il più sicuro palla al piede del tridente difensivo, ma i suoi interventi fuori tempo rischiano di compromettere la gara dei compagni come in occasione del rigore sbagliato da Berardi

(dall'83' Bonazzoli sv)

Vicari 4,5: la sua peggiore partita in maglia biancoazzurra, regala il gol del vantaggio sbagliando un controllo semplice e non riesce mai ad anticipare il direto avversario

Felipe 6: l'esperienza al servizio dei suoi compagni di reparto non basta per evitare la sconfitta, nel finale si trasforma in attaccante provando a spizzare ogni lancio lungo

Lazzari 5: purtroppo per il vicentino non è un periodo facile, corre tantissimi chilometri ma non riesce mai a far arrivare il pallone agli attaccanti, l'unica palla buona non la riesce ad intercettare nessuno

Schiattarella 6: ancora una buona prestazione per lui, ma i compagni di reparto faticano a seguirlo

Viviani 5,5: viene ingabbiato nel primo tempo, nella ripresa torna ad avere le chiavi del centrocampo senza riuscire a trovare giocate illuminanti

Mora 5,5: il capitano prova a lottare come sempre, ma sul palleggio avversario spende tantissimo correndo a vuoto e quando ha la palla al piede la lucidità è poca

(dal 69' Rizzo 6,5: uno dei migliori, porta vivacità al supo ingresso in campo e la Spal diventa molto pericolosa con l'unico che prova a superare gli avversari nell'uno contro uno)

Costa 5: anche l'altro esterno di Semplici fatica a trovare assist per i compagni e i suoi cross sono telefonati e facili per Consigli e compagni

Borriello 5: sembra sulle gambe l'attaccante spallino che riesce solamente a fare una sponda per Antenucci nella sua ora di gioco

(dal 63' Paloschi 5,5: un bellissimo aggancio e basta, lotta sicuramente di più di Borriello ed è un buon segno)

Antenucci 6,5: il palo preso ad inizio ripresa pesa come un macigno, ma Ante7 è l'unico che crea pericoli e l'unico che lotta e pressa per 95 minuti


All. Semplici 5,5: convinto delle sue idee si affida ai soliti, la scelta è giusta perchè viene tradito dall'errore di Vicari, però Rizzo in questo momento deve giocare di più e la sufficienza non arriva per il mister