Leonardo Semplici, allenatore della Spal, è intervenuto in conferenza stampa alla viglia della sfida di domani contro l'Udinese: "Gli stimoli non ci mancano, vogliamo fare quanti più punti possibili. Quella che ci attende è una partita difficile, vogliamo pensare solo a noi stessi". 

Sulla formazione: "Penserò al miglior undici possibile. Kurtic ha recuperato, Missiroli e Felipe invece non sono a disposizione. A centrocampo non mancano le alternative. Porta? Deciderò se giocherà Viviano o Gomis".

Sul futuro: "In questo momento penso solo a lavorare per finire l'anno con il maggior numero di punti possibili. Non ascolto le voci, affronteremo la questione insieme alla società dopo il Milan, con serenità. Io a Ferrara sto benissimo".