6
L'Inter è da applausi per lunga parte del match ma nel finale sbanda un po'. Questa è l'analisi della Gazzetta dello Sport, che spiega come in futuro i nerazzurri saranno in grado di risolvere anche questo problema.

Sul colpo di testa di Icardi il legno trema ancora. Perisic ne prende due. Senza dimenticare che alcuni momenti della manovra sono da applausi. Però lo show finale deve far riflettere Spalletti, anche lui un po’ responsabile con cambi che hanno sicuramente indebolito una struttura solidissima: ripensando a Bologna, Crotone, Benevento, è chiaro che l’Inter non sempre riesce a gestire tutti i 90’. L’impressione è che ci arriverà, in fondo partiva da lontano. Il 3-2 finale si spiega pure perché la Samp, se può esprimersi in spazi da ripartenze, dispiega una manovra divertente e pregevole, anche se un po’ leggerina: ma Giampaolo non è esente da critiche. La formazione di partenza è sbagliata e la strategia tattica andrebbe ripensata”.