51
Julian Nagelsmann può solo 'guardare con stupore' le spese folli del PSG, che dopo Donnarumma, Hakimi, Sergio Ramos e Wijnaldum si è aggiudicato anche Lionel Messi. Il tecnico del Bayern Monaco, riferisce Kicker, ha commentato la situazione preoccupato: "Il calcio tedesco rischia di restare indietro? Inutile nascondersi, è una possibilità che si potrebbe concretizzare. Per il Bayern la situazione è un po' più facile rispetto ad altri concorrenti del campionato, ma comunque complicata. PSG? Non sono un esperto e non riesco sempre a percepire cosa succeda dietro le quinte, ma ogni tanto mi strofino gli occhi per lo stupore. E mi chiedo come faccia. Spero e credo che la UEFA ha interesse a mantenere vivo il senso della competizione. In questo senso, il Bayern, che ha vinto la Champions due anni fa, vuole ancora essere protagonista".