4
Thiago Motta e lo Spezia hanno preso strade diverse, ma lo hanno fatto nel migliore dei modi. Dopo l'annuncio della risoluzione del contratto tra il club ligure e l'ex Genoa e Inter, ecco le parole dell'allenatore. Una lettera in cui Thiago ripercorre una stagione tanto complicata quanto foriera di grandi risultati, con una salvezza raggiunta agilmente. Ora la separazione con i rapporti che restano però ottimi. 

LA LETTERA - "È stato un anno intenso, ricco d'emozioni con la soddisfazione finale di aver raggiunto il nostro obiettivo sportivo. Voglio ringraziare la famiglia Platek, Robert e Philip, per la fiducia accordatami; i miei giocatori per il loro impegno e determinazione che non hanno mai fatto mancare durante tutta la stagione; e non da ultimi, i tifosi e tutta la gente di La Spezia per il loro supporto ed affetto che porterò sempre con me. Andemo Aquile, grazie di tutto". Queste le parole dell'ex allenatore dello Spezia, Thiago Motta. I bianconeri hanno già annunciato Luca Gotti come suo sostituto.