Commenta per primo
Spezia-Atalanta 1-3
 
Provedel 6: offre la solita prestazione di sostanza anche coi piedi. Incolpevole sui gol.
Amian 6,5: in netta crescita in ambo le fasi nonostante la caratura degli avversari.
Erlic 5,5: soffre nello stretto palla a terra e non impeccabile su un paio di situazioni
Hristov 6: a sorpresa nell’11 titolare non sfigura. Messo ko sul finire del 1° tempo per uno scontro fortuito con un avversario in area. (1’ st Reca 6: prova a dare maggiore spinta)
Nikolaou 5,5: non impeccabile come in altre occasioni ed affonda insieme ad Erlic.
Maggiore 6,5: resta sempre l’anima della squadra, oltre a due passaggi illuminanti per Bastoni e Verde. Affossato più volte esce per infortunio.(33’ st Antiste sv).
Kiwior 4,5: impegno e dedizione, ma resta sempre troppo basso sul palleggio avversario. Si fa prendere anche sulla seconda rete neroazzurra.
Bastoni 6,5: temperamento e corsa. Prende il palo esterno, poi frenato da un giallo dubbio. Esce per infortunio. (10’ st Manaj 5,5:entra senza incidere).
Gyasi 4,5: Si fai sovrastare da Demiral sulla rete del 1-2. Avrebbe la chance per farsi perdonare, ma si può sbagliare il gol del pareggio a porta vuota?
Verde 7: la cifra tecnica della squadra ne beneficia come sempre. Oltre al gol, utile in ambo le fasi.
Agudelo 5,5: tanta abnegazione e corsa ma si interstardisce sempre con la sfera tra i piedi.(22’ st Kovalenko 5: anche oggi mezz’ora di nulla).
Motta 6: difficile fare di più, ma bisogna provarci con le (poche) armi a disposizione.