Commenta per primo
Fabrizio Lorieri, vice allenatore dello Spezia, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Napoli: "La settimana è stata preparata bene con lo staff, sapevamo la squadra che ci aspettava, conosciamo come gioca il Napoli e penso che la squadra ha interpretato nel migliore dei modi la partita. Abbiamo fatto un buon primo tempo mettendoli in difficoltà e giocandocela a viso aperto. Poi partire subito con lo svantaggio ad inizio secondo tempo non è semplice ma alla fine la partita sia stata fatta, al di là degli episodi, con la giusta determinazione. Dispiace per il risultato ma ci sono tante cose da salvare. Osimhen? Aver giocato nel periodo di Maradona è una cosa che mi porto dietro. Bisogna dire che però lui è un giocatore importante e sta facendo cose importanti".

NZOLA - "Sappiamo tutti l'importanza che ha lui per noi, ma non vogliamo parlare di quello che è mancato. Parliamo di quelli che c'erano come Shomurodov, che sarà molto importante per noi. Nzola è un un giocatore importante, ma non ci concentriamo sulle assenze". 

CORAGGIO - "Non ci sono state occasioni, ma le abbiamo create di potenziali. Poi quando si subisce gol a inizio secondo tempo possono cambiare delle cose, ma siamo stati coraggiosi, abbiamo provato a concludere. Nel primo tempo il Napoli non ha creato molto dalle parti di Dragowski"