4
La notizia era nell'aria da tempo e ora è arrivata l'ufficialità. Lo Spezia ha annunciato "di aver raggiunto un accordo circa i termini della risoluzione consensuale dei contratti dell'allenatore Thiago Motta e del suo staff tecnico". "A tutti loro va il ringraziamento del club per i risultati raggiunti", si legge ancora sul sito della società ligure. L'allenatore, capace di condurre i bianconeri alla salvezza nello scorso campionato (chiuso al sedicesimo posto con 36 punti), aveva ancora due anni di contratto. 

IL CAMBIO - Il posto di Thiago Motta verrà preso da Luca Gotti che ha già trovato l'intesa con gli Aquilotti e torna dunque in Serie A dopo l'esonero con l'Udinese nel dicembre 2021.