Commenta per primo
'Ci ha detto Matteo Renzi che si sta sbloccando la situazione sull'area della Mercafir. Naturalmente secondo me è uno dei meriti principali che hanno ottenuto Matteo Renzi e la sua Giunta. Mi pare che le anticipazioni di stampa sulle evoluzioni per la costruzione di un nuovo stadio su quell'area siano fedeli. Ovviamente quando il progetto ci sara', sara' il sindaco stesso, in quel caso presidente del Consiglio, a farsene primo protagonista e portatore. Noi, come amministratori, seguiremo il tutto'.
Così il vicesindaco ed onorevole del Pd Dario Nardella a margine di un pranzo che si è svolto oggi  presso la Misericordia di Badia a Ripoli, alle porte di Firenze commento le parole del sindaco e presidente del consiglio incaricato che ieri aveva parlato di un'interesse mostratogli nei giorni scorsi dal patron della Fiorentina Diego Della Valle, per la presentazione di un'offerta pubblica d'acquisto su un'area della città dove costruire un nuovo stadio a Firenze. 'Lo stadio non è soltanto un luogo di divertimento. - ha aggiunto Nardella -  E'una grande opera pubblica, è un altro tassello della trasformazione dell'area ovest della città di Firenze'.