22
In attesa di scoprire i risultati sul campo, la Roma si piazza al terzo posto nella classifica degli stipendi della Serie A. Come svela un'inchiesta della Gazzetta dello Sport, infatti, il monte ingaggi giallorosso tocca quota 125 milioni di euro: dieci in più del Milan, 22 più del Napoli e 53 più dei cugini laziali. Edin Dzeko, dopo il rinnovo del contratto fino al 2022, è il più pagato con 5 milioni (più uno di bonus). Sul podio anche Pastore (4,5 annui), seguito da nove giocatori a quota 3 milioni, tra cui i nuovi acquisti Pau Lopez, Spinazzola, Smalling, Veretout, Mkhitaryan e Kalinic. Di seguito l'elenco completo:

Dzeko 5+1 (2022)
Pastore 4,5 (2023)

Pau Lopez 3 (2023)
Spinazzola 3 (2024)
Smalling 3 (2020)
Veretout 3 (2024)
Mkhitaryan 3+1 (2020)
Kalinic 3 (2020)
Florenzi 3 (2023)
Perotti 3 (2021)
Kolarov 3 (2020)
Zappacosta 2,5 (2020)
Diawara 2,5 (2024)
Fazio 2,5 (2021)
Zaniolo 2,5 (2024)
Under 2,5 (2023)
Juan Jesus 2,2 (2021)
Mancini 2 (2024)
Lo. Pellegrini 2 (2022)
Kluivert 1,8 (2023)
Cristante 1,5 (2023)
Santon 1,5 (2022)
Cetin 1 (2024)
Mirante (1)
Fuzato 0,5 (2022)
Riccardi 0,5 (2022)
Antonucci 0,5 (2022)