Striscia la Notizia prosegue nell'inchiesta di Calciomercato.com sulle plusvalenze tra i giovani di alcune società italiane. Questa sera è andato in onda un servizio con l'inviato Moreno Morello, soffermandosi su uno degli escamotage utilizzati dalle società per sistemare i bilanci: quello dei "calciatori gemelli". Due squadre effettuano lo scambio e la compravendita di due giocatori allo stesso prezzo (anche un milione di euro) e poi li danno via in prestito. 

Moreno Morello ha intervistato alcuni calciatori che avevano giocato nelle squadre di Vicenza, Pescara, Ascoli e Cesena, club protagonisti di questo meccanismo. Calciatori ignari del valore esorbitante che era stato loro attribuito al momento della cessione.