17
Il Monza domina il Girone A di Serie C e programma il futuro, con un obiettivo nel mirino: la promozione diretta in Serie B. Sfuggita la scorsa stagione, nella lunga corsa a ostacoli che è quella dei playoff, i brianzoli, confermando lo zoccolo duro dello scorso mercato di gennaio, da Fossati a Brighenti, da Marchi a Scaglia, hanno puntellato una rosa già importante con ulteriori rinforzi di qualità, come Finotto e Lamanna. Ma non è finita. 

CERCASI GOL - Come appreso da calciomercato.com, il Monza di Berlusconi, Galliani e del ds Antonelli ha grandi piani, sia per gennaio che per il futuro. Partiamo dall'immediato: la società sta valutando l'acquisto di un attaccante. Il profilo? Non uno da Serie C, ma qualcuno di categoria superiore, un attaccante in grado di poter far subito la differenza e che possa essere decisivo anche la prossima stagione in Serie B, l'obiettivo dichiarato. E, con la B, eccoli gli altri programmi. 

PROGRAMMI FUTURI - Il Monza sta ampliando gli orizzonti, cercando di scovare talenti anche all'estero. E recente il viaggio in Francia del direttore sportivo Antonelli per visionare da vicino i giovani talenti transalpini. Non solo questo però, visto che l'obiettivo è quello di rendere più forte anche il legame con le big: felici dell'intuizione Mosti con la Juventus (in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in B), i brianzoli cercheranno tra i migliori giovani delle grandi del calcio italiano. Per un progetto ambizioso e futuribile. Per ora, però, conta l'obiettivo fisso nel presente: la Serie B.