Commenta per primo
I giocatori dell'Argentina potranno fare sesso nei giorni liberi del Mondiale, ma solo coloro che formano una coppia stabile e senza utilizzare stimolanti o alcolici, incluso lo champagne. E' quanto ha annunciato il medico della Nazionale Donato Villani. "Il sesso fa parte della vita sociale di tutti e farlo non è un problema. Gli inconvenienti possono derivare dall'uso di stimolanti, se lo si fa con una partner occasionale ed in orari che devono essere dedicati al riposo", ha aggiunto. "Durante un campionato che durerà oltre un mese non possiamo inoltre negare ai giocatori un pezzo di arrosto, un bicchiere di vino, un poco di dolce di latte", ha precisato ancora Villani.