Commenta per primo
Lunga confessione di Lionel Messi in esclusiva al quotidiano sportivo argentino Olè: "Sono cambiate molte cose, quello delle eliminatorie sudamericane non ero io. Le cose non mi riuscivano bene e appena mettevo piede nel mio paese ricevevo un sacco di critiche. Così per me era difficile giocare, ed ogni volta era peggio. Io non leggo nè ascolto nulla, nè le critiche nè gli elogi. Però era la mia famiglia che mi faceva arrivare certe cose, perchè soffriva per me"