Commenta per primo
Fabio Capello è convinto che i problemi di Wayne Rooney in questo Mondiale siano soprattutto nella sua testa: "Wayne è un ottimo giocatore ed è sempre un pericolo per qualsiasi avversaria. Contro l'Algeria ha perso un sacco di palle, ha sbagliato numerosi passaggi ma lui è sempre decisivo e importante. Per noi è irrinunciabile. Rooney è in forma, si è allenato, è in perfetta condizione fisica. Il problema è psicologico e sta tutto nella sua testa. Sono certo di questo. Ha solo bisogno di sbloccarsi".