Commenta per primo
La Francia balbetta in amichevole (1-1 con la Tunisia) ma Raymond Domenech non è preoccupato. Il ct della nazionale francese ha dichiarato: "Dopo la pesante preparazione svolta a Tignes, era un naturale rilassamento tutto previsto. Quello che conta è dall'11 giugno in poi".