Commenta per primo
Da una parte un'Olanda che ha vinto tutte le partite tra qualificazione e fase finale del Mondiale e sogna il record del Brasile nel 1970. Dall'altra una Spagna che ha perso solo due delle ultime 54 partite (contro Usa e Svizzera). Il meglio del calcio mondiale, a livello di gioco, spettacolo e di numeri, in campo al Soccer City Stadium, per la prima storica finale mondiale in Africa.

La partita: subito Spagna pericolosa al 5', con un colpo di testa di Sergio Ramos respinto alla grande da Stekelenburg. L'Olanda subisce il gioco delle Furie Rosse che vanno vicini al gol al 12' ancora con Sergio Ramos (salvataggio di Heitinga) e un minuto più tardi con Villa (sinistro al volo sull'esterno della rete). Il match diventa cattivo, cinque ammoniti in 30 minuti e troppi interventi pericolosi (uno di De Jong su Xabi Alonso da censura). Villa fa fatica ad entrare in partita, ci provano Pedro e Xabi Alonso dalla distanza senza fortuna. L'Olanda si fa vedere solo al 46' con Robben che impegna Casillas sul suo palo.
Nella ripresa gli orange sono più sicuri dei loro mezzi: dopo un'ottima occasione per Capdevilla (torre di Puyol), al 62' Robben lanciato sul filo del fuorigioco si lascia ipnotizzare da Casillas. Al 72' grande occasione per la Spagna: il tiro a botta sicura di Villa viene ribattuto da Heitinga. Gli uomini di Del Bosque vanno vicino al vantaggio ancora con un colpo di testa di Sergio Ramos, poi ancora Robben resiste alla carica di Puyol ma non riesce a saltare Casillas. Al 90' è 0-0.
I supplementari si aprono con tre emozioni. Fabregas si fa respingere il destro da Stekelenburg, Xavi reclama per un fallo in area di Heitinga, Mathijsen di testa non trova la porta. Al 104' il destro di Navas finisce sull'esterno della rete dopo una deviazione di Van Bronckhorst. Nel secondo tempo supplementare Heitinga stende Iniesta e si fa cacciare per doppia ammonizione, ma la punizione dal limite di Xavi finisce alta. Al 117' Iniesta, in posizione regolare, trova il diagonale-mondiale! Spagna campione del Mondo con merito, per la prima volta nella sua storia!

Olanda-Spagna 0-1 
117' Iniesta


CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA SEZIONE 'SPECIALE MONDIALI'