La prima partita in un Mondiale per Fabio Capello non sarà sicuramente da ricordare. La sua Inghilterra parte bene, sblocca il risultato con Gerrard dopo soli quatto minuti ma non riesce a chiudere il match. Gli Stati Uniti escono alla distanza e a cinque minuti dalla fine del primo tempo trovano il pareggio grazie ad una papera clamorosa di Green, scelto al posto di James,  che si lascia scappare un tiro senza pretese di Dempsey. Nella ripresa la partita diventa nervosa, con l'Inghilterra avanti a testa a bassa e gli Stati Uniti ordinati in fase difensiva. Mancano gli spunti di Rooney e Heskey, ci sono quelli di Altidore che si beve un'inguardabile Carragher e colpisce il palo dopo un gran intervento di Green. Capello getta nella mischia Crouch, ma la musica non cambia. Finisce 1-1, l'appuntamento con la vittoria è rimandato.