Alle 16 a Johannesburg fa il suo debutto a Sudafrica 2010 l'Argentina, una delle favorite alla vittoria finale in questo Mondiale. Nella prima giornata del gruppo B (che si apre alle 13.30 con Corea del Sud-Grecia), la Seleccion di Diego Armando Maradona affronta la Nigeria. Proprio contro la Nigeria, nel 1994, l'ex Pibe de Oro uscì mestamente dal palcoscenico mondiale negli Stati Uniti: dopo la gara con la nazionale africana, l'allora numero dieci dell'Argentina venne infatti trovato positivo all'efedrina a un controllo antidoping.

Nel match di oggi, Maradona dovrebbe schierare un 4-2-3-1, con il terzetto Di Maria, Messi, Tevez alle spalle della punta centrale Higuain. Dall'altra parte della barricata, si presenta una Nigeria schierata con un 4-3-3 che dovrebbe avere Yakubu, Odemwingie e Martins come terminali offensivi.

ARGENTINA-NIGERIA
Argentina (4-2-3-1): Romero; Jonas, Demichelis, Samuel, Heinze; Veron, Mascherano; Di Maria, Messi, Tevez; Higuain. Ct: Maradona
Nigeria (4-3-3): Enyeama; Odyah, Yobo, Shittu, Taiwo; Haruna, Etuhu, Uche; Martins, Odemwingie, Yakubu. Ct: Lagerback
Arbitro: Stark (Ger)

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA SEZIONE 'SPECIALE MONDIALI'