192
In attesa di risolvere il rebus legato ai diritti tv, nell'assemblea di oggi la Lega Serie A ha preso un'importante decisione sulla Supercoppa italiana: Juventus-Milan si giocherà domenica 13 gennaio in Arabia Saudita, molto probabilmente a Gedda. La trattativa fra il presidente Gaetano Micciché, l'amministratore delegato Marco Brunelli e il ministro dello sport arabo Turki Alalshikh è già ben avviata e procede spedita. L'accordo frutterà circa 7 milioni di euro così divisi: 45% (3,15 milioni) alla Juve, 45% (3,15 milioni) al Milan e 10% (700mila euro) alla Lega Serie A.

Il presidente della Lega Serie A, Gaetano Micciché ha confermato: "Accoglieremo l'offerta arrivata dall'Arabia Saudita, per il prossimo gennaio e per gli anni successivi". 
La data era inizialmente fissata al 12 agosto: grazie a questo rinvio, i rossoneri recupereranno dalla squalifica il trequartista turco Hakan Calhanoglu, che salterà invece la prima giornata del prossimo campionato di Serie A.