243
“La prossima partita della finale di Supercoppa italiana sarà in Arabia Saudita con il pubblico come previsto dal nostro contratto. Con Inter-Juventus sarà uno spot per il nostro calcio”. Così a Radio Anch’io sport il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino. “La questione dei diritti umani? “Abbiamo un contratto firmato due o tre anni fa, quando io non c’ero. C’è un rapporto di intensa collaborazione con la federazione dell’Arabia Saudita sul calcio femminile e proprio nell’andare nella direzione di apertura dei diritti umani”, ha aggiunto il numero uno della Lega Serie A. La partita si giocherà molto probabilmente nel mese di gennaio, a Riad

TERZA VOLTA - La sfida di Supercoppa tornerà quindi a disputarsi in Arabia Saudita: la Lega Serie A aveva firmato un contratto nell’estate del 2018 per far giocare tre delle successive quattro edizioni nel paese arabo. Finora ne sono state giocate due: la prima Juventus-Milan nel 2018, vinta dai bianconeri per 1-0, a Gedda mentre la seconda era stata Juventus-Lazio nel 2019 (3-1 per i biancocelesti) a Riad. Dopo la parentesi del Mapei Stadium per Juventus-Napoli, nella prossima stagione si tornerà quindi in Arabia.