Commenta per primo
Il ct della Svizzera Murat Yakin ha presentato in conferenza stampa la partita contro l'Italia di domani sera: "Sono i campioni d'Europa, non perdono da 35 partite: servirà una prestazione al top. Io e i ragazzi ci conosciamo solo da una settimana ma già nell'ultimo match abbiamo notato ottime cose sul piano tattico. Sia noi che loro non avremo in testa il 3-0 dell'Europeo: quella di domani sarà tutta un'altra gara. La Bulgaria è stata molto fortunata a pareggiare con gli Azzurri, chi ha visto la partita lo sa. Dobbiamo essere realisti: o domani battiamo l'Italia o puntiamo a qualificarci come secondi tramite i play-off".