2
Wojciech Szczęsny rincuora Matthijs de Ligt. Intervistato dalla stampa polacca, il numero uno della Juventus ha buttato acqua sul fuoco delle critiche addensatesi sopra la testa del difensore olandese: “Ha vent’anni, ha una forte personalità ed è già un leader. Ha davanti a sé un grande futuro”. Dopo la brutta prestazione offerta contro il Napoli, De Ligt è chiamato ad un pronto riscatto già dalla prossima partita di campionato quando la Juve affronterà l’ostica trasferta di Firenze.