130
Il talento classe 2000 del Salisburgo Dominik Szoboszlai sarà uno degli uomini più corteggiati e chiacchierati nella prossima finestra di mercato. Il calciatore ungherese è uno dei primi nomi sulla lista ideale del prossimo allenatore e responsabile tecnico a 360° del Milan Ralf Rangnick, ma nelle scorse settimane anche il Napoli si è informato. Szoboszlai ha parlato in questi termini del suo rapporto col "professore" di Backnag al portale rangado.hu: "Ci conosciamo perché è il leader spirituale della famiglia Red Bull. Ci siamo incontrati recentemente ma, ovviamente, ci conosciamo anche da prima".

Il trequartista ungherese ha poi confessato le proprie ambizioni: "Voglio vincere la Champions League, i miei campionati ideali sono quello spagnolo o quello italiano. Mi vedo lì in futuro. Dove andrò? Si scoprirà nel tempo". Infine Szoboszlai ha risposto così ai rumors che lo vogliono al Milan con Rangnick: "A causa del coronavirus, i campionati sono ancora in corso ovunque. Il calciomercato non è nemmeno iniziato, è stato spostato ad agosto e a settembre. Inoltre, Ralf Ragnick non lavora al Milan. Non c'è nulla di cui parlare".