8
Stefano Tacconi lotta ancora tra la vita e la morte. Il dottor Andrea Barbanera, direttore del reparto di Neurochirurgia di Alessandria, ha fornito un aggiornamento in merito alle condizioni dell'ex portiere della Juventus, vittima lo scorso 23 aprile di un'ischemia:

"Come conseguenza di quanto accaduto e come previsto dal normale andamento di questa patologia, sta attraversando il periodo più critico. Si tratta della fase più complicata che può evolvere rapidamente sia in senso positivo sia negativo".