Il consiglio federale della Figc, all'unanimità, ha dato mandato al dg Michele Uva di costituire un gruppo di lavoro  per la valutazione di un piano di fattibilità per l'applicazione della 'goal-line-technology' nel massimo campionato. 

Carlo Tavecchio, presidente della Figc, commenta, come si legge su Repubblica.it: "Riteniamo che sia un tema da studiare, la Federazione ha posto l'oggetto della nuova tecnologia in calendario con la prossima stagione sportiva. A farsi carico eventualmente dei costi saranno esclusivamente le societa'".