Commenta per primo
Il Palermo ha diversi giocatori prestati in giro per l'Italia. Due esempi sono i difensori Emanuele Terranova (23) e Antonio Mazzotta (21), nell'ultima stagione in prestito al Lecce. Il club pugliese vanta il diritto di riscatto della comproprietà per entrambi, fissato a 500mila euro per il centrale e a 350mila euro per il terzino sinistro. Considerata la buona stagione disputata da entrambi, il Lecce potrebbe decidere di (ri)puntare su tutti e due i giocatori di proprietà del Palermo, che sarebbe ben contento di lasciarli maturare alla guida di De Canio.