1
E' morto il padre adottivo di Carlos Tevez, Don Segundo. Malato da tempo, operato al collo un anno fa, era stato colpito da Covid. Queste le parole del 10 del Boca, ex Juve: "Mio padre si è preso cura di me senza avere niente a che fare con me. Ha visto un ragazzo che era indifeso, che non aveva una guida, e si è preso cura di qualcosa che non doveva. Un giorno mi ha afferrato e mi ha parlato del mio vero padre. Mi ha detto che non era mio padre, mio ​​padre era stato ucciso prima che io nascessi. Quello è Segundo, quello che ha messo la famiglia sulle spalle e l’ha portata avanti. Mi ha sempre spinto nel giocare a calcio. Ha sempre lavorato e non ha mai voluto, che io lo aiutassi finanziariamente. Mi diceva che costruire muri era la sua vita, che si era divertito" le sue parole a TycSports