Entusiasmo, nostalgia e anche qualche lacrima. La ventiseiesima edizione del Meeting dei tifosi Blucerchiati nel mondo, organizzato dalla Federclubs, che si è tenuto ieri mattina al Teatro della Gioventù di Via Cesarea, resterà sicuramente un prezioso ricordo per tutti i sostenitori blucerchiati presenti.

Il momento di massima emozione si è avuto quando è arrivato da Bergamo un gruppetto di amici di Piermario Morosini. Due sono saliti sul palco con la piccola maglia della Sampdoria che lo sfortunato centrocampista deceduto lo scorso 14 aprile per una cardiomiopatia aritmogena indossava da bambino, quando giocava in piazzetta con gli amici.

(Il Secolo XIX)