Il commissario tecnico del Brasile, Tite, fa sognare i tifosi del Milan. Intervistato da Globoesporte, il ct della Seleçao ha detto la sua su Lucas Paquetá, prossimo acquisto rossonero: "Paquetá pensa calcio alla stessa maniera di Neymar e Coutinho. Quando abbiamo giocato contro El Salvador, ha mostrato una serie di scambi con Neymar, praticamente senza averlo mai visto e senza aver mai giocato insieme, si trovavano a occhi chiusi. La mia è un'analisi qualitativa, quando un giocatore di spalle intuisce il movimento del compagno e fa qualcosa di conseguenza, è già molto avanti. Secondo me il suo ruolo è quello di centrocampista offensivo oppure di attaccante in un tridente. Può giocare anche alle spalle di una punta in un 4-2-3-1. Non dimentichiamo che è molto forte di testa ed è bravissimo nei tempi di inserimento nell'area avversaria, anche sulle palle alte".