78
Jean-Clair Todibo è nella lista del Milan. Perché se in cima all'elenco dei difensori graditi a Maldini, Boban e Massara c'è il solito Merih Demiral su cui la Juventus non fa alcun tipo di sconto, alla voce opportunità interessanti trova spazio proprio il centrale classe '99 del Barcellona apprezzatissimo dai dirigenti rossoneri: fisicità imponente, 20 anni sulla carta d'identità e una personalità fuori dal comune mostrata già dai tempi del Tolosa. Insomma, non è un caso se il Barça pochi mesi fa si è fiondato su di lui soffiandolo anche alla Juventus.


LA RISPOSTA - In queste ore, da parte del giocatore è arrivato il sì alla destinazione Milan: c'è il via libera di Todibo che gradirebbe un'esperienza in Italia, il club rossonero si è attivato e il centrale francese apprezza, una scelta già comunicata anche dal Barça al Milan stesso. Le due società adesso sono in contatto per capire la fattibilità dell'affare: i blaugrana vorrebbero come sempre una clausola di riacquisto per poter riportare Todibo in Catalogna in caso di exploit, il Milan non vuole valorizzare giocatori giovani di altri club, ecco perché il discorso non è semplice. Ma i lavori sono in corso per trovare una strada, sempre che Demiral non si liberi dalla Juve che per il momento non dà segnali di apertura o sconti. Sarà tempo di scelte anche sul volume economico dell'investimento in difesa: Todibo non vale meno di 20/25 milioni per il Barça, Demiral quasi il doppio. Intanto, c'è il suo sì. Ora dovrà essere il Milan a decidere...

Ascolta "Todibo ha risposto al Milan" su Spreaker.