Commenta per primo
Presente a Milanello per parlare con giocatori e staff di un progetto legato  alla medicina nello sport, il presidente dell'Associazione Italiana Calciatoro (AIC), Damiano Tommasi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: "Balotelli? Penso che a troppi faccia piacere parlare del personaggio e non del ragazzo che è. Lo staff e i compagni possono fare molto per lui, ma anche lui deve impegnarsi e deve metterci del suo per farsi accettare. Sulla FIGC c’è curiosità nel capire cosa si farà in futuro. Da parte mia ho parecchie perplessità, dichiarazioni e modi di fare di alcuni consiglieri non sono certo di supporto e di aiuto al nostro calcio. Sul doppio contratto di Conte? Credo si siano modificate le prospettive iniziali su chi doveva essere la figura del nuovo allenatore. Il curriculum e il nome contano fino a un certo punto, quello che conta, alla fine, sono i risultati".