67

La Serie A ha spento i propri riflettori in vista della sosta natalizia. Tutte le squadre si sono date appuntamento al 6 di gennaio per ripartire con il penultimo turno del girone d'andata e sfrutteranno la pausa per ricaricare le batterie. Tanti i giocatori che si sono messi in luce in questo avvio di stagione, tante le sorprese che hanno animato questo inizio di Serie A. Ma quali sono i migliori 11 giocatori di questo inizio di stagione? Quali sono gli interpreti ideali per un ipotetico 4-2-3-1 dell'intera Serie A? Ogni giorno vi sottoporremo un sondaggio per fare scegliere a voi il vostro 11 ideale. 

HANDANOVIC N°1 - I lettori di Calciomercato.com hanno eletto come miglior portiere Handanovic (Inter, LEGGI QUI), che con il 33% dei voti vince il sondaggio battendo la concorrenza di Donnarumma (Milan, 29%), Reina (Napoli, 21%) e Buffon (Juventus, 17%). 

HYSAJ TERZINO DESTRO - Con il 42% dei voti vince l'albanese Hysaj del Napoli (LEGGI QUI) davanti all'italiano Florenzi (Roma, 33%), al brasiliano Bruno Peres (Torino, 17%) e al croato Vrsaljko (Sassuolo, 8%). 

Oggi vi chiediamo di VOTARE QUI AL NOSTRO SONDAGGIO il miglior terzino sinistro fra: 

. Marcos Alonso (Fiorentina) - Spagnolo scuola Real Madrid, compie 25 anni lunedì prossimo. Abbina grandi doti atletiche a un piede mancino educato, come dimostra il gol su punizione segnato al Milan nella prima giornata di campionato. Presto firmerà il rinnovo del contratto in scadenza a giugno con i viola. 
. Lucas Digne (Roma) - Rudi Garcia lo conosce benissimo, avendolo già allenato ai tempi del Lille. Il francese classe 1993, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Paris Saint-Germain, sta ripagando la fiducia dell'allenatore. 
. Patrice Evra (Juventus) - Con i suoi 34 anni e dall'alto delle 100 presenze in Champions League, è il terzino sinistro più esperto. Allegri sa che può contare sempre su di lui e lo alterna ad Alex Sandro. E' in scadenza di contratto a fine stagione. 
. Adam Masina (Bologna) - Classe 1994, è il più giovane dei quattro. Marocchino naturalizzato italiano, ha vinto il premio AIC come miglior giovane della scorsa Serie B e si è guadagnato la convocazione nella Nazionale Under 21 di Di Biagio. Inter e Juve lo seguono con attenzione.