Commenta per primo
Armando Izzo, difensore del Torino, è pronto a tornare a Napoli, dove è nato e cresciuto, per sfidare i partenopei. Queste le parole del suoa gente, Paolo Palermo, a la Gazzetta dello Sport: "Dopo un anno in prestito a Trieste, fece due grandi stagioni ad Avellino in comproprietà. Il Napoli avrebbe potuto riscattarlo ma i dirigenti dell’epoca non lo ritennero pronto. Non accuso nessuno, men che meno De Laurentiis, perché nel calcio capita di sbagliare certe valutazioni. Era il sogno suo e del papà, logico che Napoli-Torino al San Paolo per lui sia una partita speciale anche se ormai ha il sangue granata".