Andrea Belotti resta nel mirino del Milan. Sul suo futuro, però, continua ad esserci grande incertezza. Il Milan confida ancora che si possano abbassare le pretese cash con l’inserimento di qualche contropartita, come Paletta e Niang. E chissà che nei prossimi giorni non possa smuoversi qualcosa visto che, come spiega La Gazzetta dello Sport, il giocatore potrebbe incontrare Petrachi e Cairo, rispettivamente direttore sportivo e presidente del Torino.