Andrea Belotti, attaccante e capitano del Torino, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Parma: "Oggi abbiamo fatto un passo indietro rispetto a domenica scorsa, sembravamo un'altra squadra. Il Parma ci ha messo sotto dal punto di vista del gioco e dell'intensità, complimenti a loro ma i nostri demeriti sono tanti. Dobbiamo migliorare molto, soprattutto sotto il punto di vista della continuità, rimanere uniti e compatti per fare i risultati che vogliamo. Non abbiamo creato tantissimo, volevamo il pareggio ma non abbiamo avuto occasioni nitide. Ci riuniremo tutti insieme come abbiamo sempre fatto, è l'unico modo per reagire. La mancata convocazione in Nazionale? Mancini fa le scelte, io devo solo dimostrare sul campo ciò che so fare. Rispetto qualunque scelta del commissario tecnico, lavorerò per dimostrare di essere all'altezza. La sosta ci servirà per migliorare gli automatismi, c'è solo da lavorare".