Commenta per primo
Andrea Belotti, attaccante del Torino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita vinta dai granata per 5-0 contro il Soligorsk: "Sento grande fiducia da parte di tutti, penso che sia la cosa più importante. Poi io devo dimostrare il mio valore sul campo, parlano i fatti".

SULLA PREMIER - "È un campionato bellissimo, ma a Torino sto bene, sono il capitano e sono felice".

SUL WOLVERHAMPTON DI CUTRONE - "Non ci siano ancora sentiti, magari dopo il ritorno. Sarebbe bello affrontarci e ritrovarci".

SUL LIVELLO FISICO - "Stiamo bene, la squadra è quella dell'anno scorso ed è un vantaggio. Fisicamente c'è chi è più indietro, è normale dopo aver giocato Coppa d'Africa e Copa America. Stiamo lavorando e cerchiamo di dare continuità, il mister pretende che stiamo bene fisicamente perché altrimenti si paga dazio. Nei 90' dobbiamo essere in forma"-

SUL FEELING CON ZAZA - "Cresce giorno dopo giorno. Oggi si sono viste tante buone giocate, è positivo per entrambi. C'è ancora tanto da lavorare, ma ci conosciamo abbastanza bene. Il giallo? Ci ha provato...".